Gravissimo 21enne, schianto nella notte. Il giovane rischia la denuncia

Mediagallery

Rischia una denuncia per ricettazione il 21enne ricoverato in prognosi riservata in seguito a un incidente avvenuto intorno a mezzanotte sugli scali Olandesi, all’altezza dell’incrocio con il ponte, davanti alle scuole Benci.
Secondo la ricostruzione della municipale, il giovane originario dell’Europa dell’Est (rumeno per l’esattezza), era in sella a una moto (risultata rubata) quando si è scontrato violentemente contro una Mercedes guidata da un cinese che non si è fermato allo stop colpendo in pieno il mezzo. Nell’impatto con l’auto il ragazzo ha riportato gravi traumi (cranico, facciale e polmonare). Al momento dello scontro indossava il casco.
La polizia municipale conferma che la moto sulla quale viaggiava era rubata. Tuttavia, ascoltata la fidanzata, sembra che l’abbia acquistata a sua insaputa. In questo caso la denuncia scatterebbe quindi per ricettazione. Sono comunque in corso accertamenti. Se ne saprà qualcosa di più quando lo straniero potrà essere ascoltato. In ogni caso è stato accertato che il ragazzo non stava scappando.
Sul posto una ambulanza della Misericordia con medico a bordo. Le condizioni dello scooterista sono apparse subito gravissime ed è stato trasportato al pronto soccorso in stato di incoscienza.

Riproduzione riservata ©