Giro di auto rubate, ritrovata quella del giocatore del Livorno Rinaudo

Mediagallery

C’era anche la Mercedes ML di Leandro Rinaudo, difensore del Livorno, rubata appena un mese fa a Napoli, ex squadra di Rinaudo, tra le vetture oggetto di furto scoperte dalla Guardia di Finanza a Mondragone nel Casertano. I finanzieri si erano recati in un terreno di proprietà di una persona di Casal di Principe per verificare l’effettiva installazione di un ripetitore di una compagnia di telecomunicazioni e l’assolvimento da parte del titolare dei relativi adempimenti fiscali. Qui, quasi per caso, è saltata fuori l’auto.
Qui, dietro due grossi rimorchi parcheggiati a semicerchio, come a nascondere qualcosa, c’erano quattro macchine Mercedes, tre autocarri, due macchine operatrici per il movimento terra e una gru, tutti risultati rubati a Napoli di recente. Tra queste anche quella di Rinaudo.

 

Riproduzione riservata ©