Giovane muore travolto da un treno

Mediagallery

Tragico incidente nel pomeriggio di lunedì 20 giugno quando, poco prima delle 16, un uomo di 28 anni di origini rumene è stato travolto e ucciso da un treno regionale proveniente da Roma e diretto a Pisa. La tragedia è avvenuta due chilometri circa dopo la stazione di Quercianella, direzione sud. La circolazione dei treni è stata momentaneamente bloccata ed è poi ripresa a senso unico alternato. La situazione sulla linea ferroviaria è tornata alla normalità soltanto nel tardo pomeriggio. Sul posto gli agenti della polfer, la polizia del commissariato di Rosignano e un’ambulanza della Misericordia di Montenero.

Riproduzione riservata ©