A fuoco 7 cassonetti

Mediagallery

Torna l’incubo del piromane dei cassonetti. A prendere fuoco sono stati sette bidoni di Aamps collocati nelle zone centrali della città (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere le immagini all’interno della fotogallery scattate da Simone Lanari). L’incendiario ha colpito nell’arco di 4 ore: dalle 20 circa alle 24 di domenica 13 marzo senza che nessuno riuscisse a fermare la sua azione vandalica. Le vie finite nel mirino sono state via Santa Barbara, via dei Cavalieri, Dogana d’Acqua, piazza XX  Settembre e in via del Seminario. Già un anno e mezzo fa i cassonetti dell’azienda di pulizie cittadine erano stati presi di mira da un piromane (leggi qui la notizia). L’episodio di ieri fa ripiombare nella paura gli abitanti del centro, senza considerare gli ingenti danni inferti ad Aamps a causa di questi atti incendiari.

Riproduzione riservata ©