Fermate 715 persone e ritrovati 3 scooter. In 24H

Mediagallery

Tre scooter e una targa rubati ritrovati e restituiti dalla polizia ai proprietari. Oltre al ritrovamento dei 3 Scarabeo e la targa sono state identificate 715 persone effettuando 11 posti di controllo ed elevando 10 infrazioni al codice della strada. Tutto in 24 ore, cioè ieri 21 giugno. Nell’arco della giornata sono state impiegate 35 pattuglie che hanno proceduto al controllo di 254 mezzi e un natante.
Sono tutti Scarabeo gli scooter ritrovati, due 50 e un cento (foto di archivio). Accanto a uno di questi è stata trovata la targa. Il primo scooter è stato trovato in piazza della Repubblica intorno alle 19,30. Dagli accertamenti è emerso che il mezzo era stato rubato il 14 giugno da via Cecconi. L’altro scooter è saltato fuori, alle 13, in via del Levante: era stato rubato il 3 giugno da via Villa Cayes. Lì vicino c’era la targa rubata da via Garibaldi il 9 giugno. I ritrovamenti sono avvenuti nell’ambito del piano coordinato di controllo del territorio predisposto dal questore di Livorno al fine di favorire la Notte Blu e lo svolgimento della coppa Barontini. Oltre alla polizia sono state impiegate anche tutte le altre forze dell’ordine compresa la municipale.
Al termine della maxi operazione il questore Marcello Cardona ha voluto ringraziare tutti per il buon esito di una delle prime manifestazioni estive che caratterizzeranno l’estate livornese. Lo stesso dispiegamento di forze verrà impiegato per tutte le altre manifestazioni che si svolgeranno durante i prossimi weekend estivi.

 

Riproduzione riservata ©