Ferito bimbo di 3 anni dopo l’inversione a U

Mediagallery

Drammatico incidente la mattina di mercoledì 29 giugno, in viale Italia, tra l’ingresso dell’ippodromo Caprilli e quello dei Bagni Fiume (foto in pagina di Simone Lanari). Stando a una prima ricostruzione dei fatti, fornita dalla municipale intervenuta sul posto, una Ford Fiesta nera che viaggiava con solo l’autista a bordo avrebbe compiuto una manovra di inversione a U, vietata in quel punto vista la doppia linea continua sull’asfalto, andando a scontrarsi contro un’auto che stava procedendo a qualche metro di distanza sulla stessa corsia con a bordo mamma e figlia. La vettura che stava viaggiando dietro l’ha così colpita sulla fiancata sinistra mentre la macchina che la precedeva stava cercando di svoltare per invertire la rotta. Lo schianto è stato inevitabile e, purtroppo, è rimasto ferito un bambino di 3 anni regolarmente assicurato sul seggiolone dietro al guidatore. Il piccolo è stato prontamente soccorso dal medico e dai volontari del 118 giunti sul posto con un’ambulanza. Il bimbo è stato poi trasportato e preso in carico al pronto soccorso per le cure del caso.

Riproduzione riservata ©

39 commenti

 
  1. # PITTARO

    ritirare la patente A VITA !!! ma porca miseria, c’è già scappato un morto e forse più in quel tratto per colpa della stra maledette inversioni ad U !

  2. # Marco

    E il pilota della Ford ?

    Probabilmente aveva paura che li rubassero lo scoglio all’accademia.

  3. # Marco

    Boia che intelligenza questo autista, deve essere uno scenziato !

  4. # leonardo

    la prossima volta ci pensera prima di fare una manovra pericolosa
    VIA LA PATENTE PER QUALCHE ANNO E TANTI SOLDI PER RIPRENDERLA

  5. # Ale

    Apparte la multa stratosferica e la rottamazione dell’auto, spero che a questo genio che ha fatto la manovra gli venga bruciata la patente per sempre…..

  6. # fulvio

    speri sempre che dopo l’ultimo incidente letto le persone abbiamo capito la lezione, invece niente, è più forte di loro, un infrazione che è costata la vita a tante persone, soprattutto utenti delle due ruote, adesso sarebbe opportuno rimandare questa persona a ridare l’esame!

  7. # Martina

    Io a certa gente toglierei la patente a vita, siete incivili e ignoranti!

  8. # Giuliano

    BRAVOOOOOO spero che ti strappino la patente.

  9. # piratatirreno

    Certo però siete proprio duri deh!!!! Io vorrei capire se ve ne fregate delle regole o se proprio non ci arrivate a capire che è pericoloso.
    ” anni senza patente e una bella multa da 5000 euro forse potrebbero esser d’aiuto a far meglio comprendere la gravità di questa manovra.

  10. # Barbara

    Speriamo te la strappino la patente…

  11. # bruna

    Ecco io ora voglio vedere cosa gli fanno a questo genio..!!!!

  12. # Frankye

    mi sbaglierò ma nello stesso punto un anno fa ci fu un morto per un inversione a U…
    Ma perchè adesso la patente le danno coi punti della Coop ??? Non era meglio una volta ??? Controlli poi non ce ne sono ma… fare le multe per divieto di sosta è più semplice e rende di più.

  13. # scomodo

    Personalmente penso che sarebbe giusto togliergli la patente e non ridargliela mai più.

  14. # Ercole Labrone

    Non ne sono sicurissimo ma credo che l’inversione a U sia vietata sempre anche in presenza della linea tratteggiata

  15. # mino

    Vedi? La furia di anda’ “ar mare”!!!

  16. # NoSmartphonAllaGiuda

    Sono motociclista, e sono terrorizzato da queste manovre. Se invece di una macchina arrivava uno scooter o una moto ci lasciava le penne. Spero che la patente del tipo venga messa in un frullatore. La potrà riusare quando l’avrà ricomposta tutta, senza errori.

    P.s: Ogni giorno che passa divento sempre più estremista contro chi usa il telefono alla guida. Per ora mi limito ad offese e gestacci, ma presto passerò alle mani. Siete assassini.

  17. # Franco

    Con le inversioni ad “U” c’e’ da starci molto attenti, qualcuno, soprattutto motociclisti potrebbero rimetterci le penne come gia’ successo. Io su queste cose userei la mano pesante, sono infrazioni gravissime del codice della strada.

  18. # adriano

    quando vedono un posto auto libero perdono la testa mettono sotto tutti bimbi cani gatti pur di parcheggiare a due metri dallo scoglio, poi se guardate le foto sul lato destro vi è tutto il posto che uno vuole

  19. # pepe

    nel tratto che va dall’ accademia fino sul romito è un continuo di macchine che fanno inversione a U perchè ormai è una regola perchè fare anche poche centinaia di metri per girare regolarmente quando si può fare inversione ? e quelli che quando vedono un posto attraversano la corsia per parcheggiare contromano perchè gli rubano il posto ? livorno è così se dici qualcosa ti dicono e devo andà al mare ma caa voi ? questo tizio che ha fatto inversione ora va mandato a piedi per 10 anni vedrai gli passa e forse imparano anche altri

  20. # Luca

    Vorrà dire che metteremo un vigile ogni incrocio e ad ogni curva …… Certo de come siete ganzi

  21. # Andrea Petrocchi

    Sanzionare i pirati della strada non è un deterrente, serve inibire fisicamente le inversioni, ci vuole una bella siepe di pitosforo lungo la linea di mezzeria dei viali a mare, corredata di isole pedonali in corrispondenza degli attraversamenti, per permettere ai pedoni di sostare in sicurezza mentre si libera il secondo tratto dell’attraversamento. Servono pure un paio di rotonde (ebbene si, qui servono davvero), di quelle piccole, per permettere l’inversione di marcia senza dover percorrere dei chilometri.

  22. # Enrico

    L’inversione a U va punita con il ritiro della patente, troppo pericolosa e causa di molti incidenti spesso mortali.

  23. # Valerio

    Hai colto nel segno…quante persone che fanno manovre pericolose e se ne fregano dei segnali..dei semafori…delle precedenze…per non parlare delle rotatorie…ma invece di fare controlli….meglio mettere un velox mobile e starsene in macchina…oppure andare a multare tutti ifine settimana i lavoratori che fanno un giorno di mare e non trovano un cavolo di posto…. oppure mettere strisce blu ovunque e girare tutto il giorno a multare tutti….costa meno…rende di piu…non occorre “affrontare” gli automobilisti…. bravi continuate così…..tornando alla manovra gia è tremenda di suo…ma poi…neanche guardi se ti stanno sorpassando? Se c’era un motociclista era già morto….

  24. # PERPLESSO

    CI VORREBBE UNA RINFRESCATINA OGNI 2/4 ANNI A TUTTI. IO NE VEDO DI TUTTI I COLORI SOPRATTUTTO ALLE ROTATORIE

  25. # fabio1

    … ecco, bravo; comprati un librino aggiornato sulla guida. così magari ti rinfreschi tutte le nozioni sulla guida ed eviti di fare altro che magari ricordi si possa fare; compreso ciò che si può fare in presenza di linea tratteggiata.

    A PROPOSITO: IERI INTORNO ALLE 7.45 SULLA VARIANTE HO SUPERATO UNO SCOOTERISTA (LA SUA VELOCITA’ DI CIRCA 90km/h) CHE SPIPPOLAVA CON LO SMARTPHONE. SPERO CHE SAPPIA DI ESSERE VERAMENTE UN DEFICIENTE

  26. # paolo

    Questa gente non teme il ritiro della patente,tanto continueranno a guidare.Del resto è una vita che non si vedono posti di controllo!

  27. # Alby

    Ma di cosa vi meravigliate, non sapete guidareeee e non sia mai che viene un poco di acqua giu che è il panico, la scuola guida è in mano a gabibbo e topolino che giustamente non sapendo, non insegnano, e voi comunistelli vi pensate di essere proprietari della città.. Prudenza, siete ridicoliii, che si scrive con la C. Andate a prendere il sole che quello lo sapete fare

  28. # onid

    Ci vuole più severità, oltre ad avere la patente stracciata, una sanzione talmente onerosa da non poter andare più a piedi. Così chi fa certe infrazioni così pericolose, ci penserebbe sul male che ha potuto creare.

  29. # leonardo

    è gia punita con il ritiro

  30. # Bozzolo63

    E siete ridicoli cosa bisogna fare mettere veramente ogni cento metri una guardia se non siete buoni a guidare state a letto. Se il genio che ha fatto la manovra non faceva l’incidente ma un vigile lo multava ci sareste scatenati contro la municipale perché colpiva un povero disgraziato che voleva andare al mare.

  31. # vigilino

    Non mi è chiara la dinamica:
    “un’auto che stava procedendo a qualche metro di distanza sulla stessa corsia. La vettura che stava viaggiando dietro l’ha così colpita sulla fiancata sinistra”
    Sembrerebbe che chi l’ ha colpita stesse tentando un sorpasso nonostante le doppie strisce, è così?

  32. # pinco

    per fortuna il bambino era sul seggiolino, se fosse stato davanti in braccio al passeggero (e ce ne sono tanti, troppi di questi incoscienti) a quest’ora c’era da piangere sul serio.
    per chi ha fatto inversione a U, camminare taaaaaaaanto, per tanto tempo, finchè non ridà l’esame della patente per intero.

  33. # Valerio

    Dovete strappargli le patenti a vota vedrai lo capiscono…

  34. # Frankye

    Ok… sei un vigile. Non dico di mettete un vigile ogni 50 metri…non avrebbe senso e comunque molti geni proverebbero a fare ugualmente la manovra… ma una telecamera si… oppure passare più spesso. Il fatto è che i più non hanno senso civico e molti geni ti guardano in malo modo anche se ti hanno appena tagliato la strada o non hanno rispettato uno stop (sono quelli che prendono la patente coi punti della Coop o del Conad).. a Livorno c’è la certezza che il vigile non c’è perché è a fare le multe in centro intorno al Comune (in alcune zone prova a chiedere come è fatta la divisa di un vigile… non lo sanno).

  35. # Dario

    Probabilmente voleva evitare lo schianto

  36. # 0586

    ci morì un mio compagno delle superiori in moto tanti anni fa per un inversione in quel punto….

  37. # Frankye

    Solo per curiosità: che c’entra in questo articolo il tuo termine “comunistelli” ???
    Ti posso indirizzare, se vuoi, da un bravo psichiatra: tu stai male davvero. Perché già che ci sei non dai la colpa ai viaggi sulla luna??? Forse è per quello che il tale guidava guardando in aria…

  38. # vigilino

    quale schianto? se una macchina si ferma o svolta all’ improvviso devi mantenere sempre una distanza di sicurezza per frenare e purtroppo questo specialmente gli scooteristi non lo rispettano mai!

  39. # Alby

    Non siete buoni a nulla, fai pure il simpatico ma se continuate cosi non farete strada… Iniziate dalle piccole cose invece di pensare alle cavolate!

I commenti sono chiusi.