Evade dai domiciliari per giocare alle slot

Mediagallery

Era agli arresti domiciliari ma ha pensato bene di evadere per andare a giocare alle slot machine. Il nucleo operativo e radiomobile della compagnia dei carabinieri di Livorno, tra mercoledì 23 e martedì 24 dicembre,  lo ha arrestato. Il cittadino italiano, G.R. le sue iniziali di 58 anni, benché sottoposto dal magistrato di turno ai domiciliari è stato sorpreso dai militari in una sala giochi con la speranza di vincere e fare i regali di Natale ai propri cari.

Riproduzione riservata ©