Due auto fuori strada a distanza di 500 metri. E scontro allo svincolo di Stagno

Mediagallery

TRE AUTO A FUOCO NELLA NOTTE – GUARDA IL VIDEO

Due auto fuori strada nel raggio di 500 metri. E’ accaduto lungo via delle Sorgenti. In entrambi gli incidenti, causati dall’asfalto bagnato, i conducenti non hanno riportato gravi conseguenze.
Il primo episodio si è verificato ieri mattina in direzione Collesalvetti. L’automobilista di una Mini Cooper ha perso il controllo finendo nel fosso all’altezza della Piersanti. I primi a soccorrerlo sono stati gli automobilisti di passaggio. Poi sono intervenuti i vigili del fuoco. L’automobilista è stato trasportato all’ospedale per gli accertamenti del caso ma le sue condizioni, per fortuna, non erano preoccupanti. La Mini anche oggi era in quella posizione con i due airbag esplosi.
Il secondo episodio è delle 15,30 di oggi 19 gennaio. Il conducente della Peugeot, che stava viaggiando in direzione Livorno, è finito fuori strada poco prima di Nugola dopo aver toccato con la ruota anteriore e posteriore di destra la terra, mista erba e grandine, presente al lato della carreggiata. L’auto è finita nel fossato a pochi metri dal torrente in piena a causa dell’abbondante pioggia caduta fino a pochi minuti prima.
Sia l’uomo alla guida, sulla sessantina, che la donna sono usciti illesi e non hanno neppure richiesto l’intervento dell’ambulanza. Un furgoncino minuto di corda è riuscito a riportare l’auto sulla strada.

Da segnalare, sempre per via dell’asfalto bagnato, l’incidente avvenuto alle 13.30 allo svincolo di Stagno, in direzione Pisa, prima dell’uscita per Livorno centro. Tre le vetture coinvolte e una ferita lieve. I volontari dell’Svs, insieme al medico, hanno curato sul posto il ferito dolorante a un ginocchio e poi l’hanno trasportato al pronto soccorso. Il traffico ha subito rallentamenti per circa un’ora.

Riproduzione riservata ©