Donna sorpresa con 4 coltelli ninja nella borsa

Mediagallery

Una livornese di 46 anni è stata denunciata per porto abusivo di armi e oggetti atti a offendere dopo essere stata sorpresa con quattro coltelli da lancio nella borsa. E’ stata fermata dalla polizia mentre usciva dalla boscaglia in via Pian di Rota, angolo via dell’Ecologia. Alla vista degli agenti la donna ha confessato che aveva da poco consumato una dose di cocaina (addosso non le è stata trovata alcuna bustina per questo non è scattato alcun provvedimento). Da un successivo controllo, la 46enne ha poi consegnato spontaneamente le armi. Nella fattispecie i quattro coltelli “ninja”: 2 da 17 centimetri e 2 da 12,3 centimetri (impugnatura rossa) senza fornire spiegazioni. Inoltre ha spiegato che si trovava in compagnia di 3 tunisini armati di mazze da baseball. Degli stranieri, però, nessuna traccia.

Riproduzione riservata ©