E’ ai domiciliari ma lo trovano a bere in un bar

Mediagallery

Un livornese di 36 anni residente a Montenero, detenuto ai domiciliari per reati relativi allo spaccio di stupefacenti, è stato trovato dai carabinieri  questa mattina alle 4 all’interno di un bar non molto lontano dalla sua abitazione. La chiamata era arrivata da alcuni residenti della zona per gli schiamazzi che giungevano dal locale in piena notte. I militari, giunti sul posto, hanno riportato alla tranquillità la situazione e accompagnato in caserma il 36enne in attesa di direttissima per evasione dai domiciliari e schiamazzi notturni.

Riproduzione riservata ©