Devasta un altro bar, arrestato il “re delle denunce”. La polizia: “Non ha 15 anni ma è maggiorenne”

Mediagallery

La notizia è arrivata nella serata del 5 novembre. Arrestato il giovane delle 7 denunce in 17 giorni, il 15enne marocchino, in realtà maggiorenne, in Italia dall’agosto scorso.
I fatti. Il pomeriggio del 5 novembre, intorno alle 15.30 – dopo essere scappato per la seconda volta dalla casa famiglia “La casa di Bastian” a Villafranca Lunigiana, forse grazie ad un amico che lo è andato a prendere – era di nuovo in città, dove ha distrutto insieme ad alcuni complici un  bar in via della Posta. Secondo una prima ricostruzione della polizia a far scoppiare la rabbia sembra sia stato il rifiuto del proprietario di dar loro da bere. Lui e i complice hanno quindi sradicato dei pali dal marciapiede scagliandosi contro la vetrina e l’interno del locale. Quando le volanti sono arrivate in via della Posta hanno riconosciuto il quindicenne. Portato in questura e sottoposto ad alcune radiografie e alle analisi delle ossa è emerso che non aveva 15 anni ma 18. Ottenuto il via libera dal pm Ciavattini adesso si trova nel carcere delle Sughere dove resterà almeno fino a processo per direttissima. In fase di individuazione altri due componenti del gruppo che ha operato.

Casco contro gli agenti: la settima denuncia – Incredibile, ma vero, non sono “solo” 6 le udenunce che si è beccato il 15enne marocchino negli ultimi giorni, 17 per l’esattezza. Nell’elenco mancava quella verbalizzata dalla polizia municipale il 3 novembre. Sì, il 3 novembre, poche ore prima dell’una del 4 novembre quando il giovane ha poi pensato bene, dopo essere stato rilasciato, di rubare e sparare razzi di segnalazione contro le barche ormeggiate sugli scali delle Ancore (leggi qui).
La settima denuncia, dunque, ha visto lo straniero protagonista, il 29 ottobre, del furto di un motorino rubato. Quando quel giorno gli agenti della municipale lo hanno fermato per un normale controllo lui è scappato a piedi lanciando il casco contro i vigili. Loro lo hanno visto bene e descritto ai colleghi. Il 3 novembre, transitando in piazza Grande, una pattuglia lo ha riconosciuto e portato al comando di piazza del Municipio per identificarlo e denunciarlo, a piede libero, per i reati di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Alle 20,30 è stato rilasciato e alle una, la storia è nota, lo hanno preso i carabinieri.

La sfilza – Le denunce come detto sono arrivate a 7 nell’arco di una ventina di giorni. Di lui si ricorda bene la prima scattata per la “spaccata”, e conseguente furto, nella notte tra il 18 e il 19 ottobre al Carolina Cafè in via Cairoli e la seconda risalente a mercoledì 28 ottobre quando è stato fermato alla guida di quell’auto che ha distrutto una panchina di pietra in piazza Grande. E poi la terza, per furto di un cellulare a un connazionale. La quarta e la quinta per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Infine la sesta, quella dei vigili urbani: ricettazione di un motorino rubato e resistenza, e la settima: razzi lanciati contro le barche.

Riproduzione riservata ©

91 commenti

 
  1. # ale

    alla fine a son di buttallo sempre x la strada ci rimette un cittadino esasperato…senza parole

  2. # Stefano

    un minorenne delle zone del Maghreb non è esattamente uguale ad un minorenne delle zone più a nord: in quei lidi a quindici anni si mette su famiglie e le ragazze hanno spesso già un paio di pargoli. Per cui nei luoghi di origine sanno bene come affrontare chi fa il birichino.

  3. # Ginogino

    Semplicemente inaudito sette denunce in 17 giorni,solo e soltanto in Italia si permettono certe cose, ma non esiste più il carcere minorile ? o meglio ancora, perché non riportarlo e consegnarlo all’ organo competente del proprio paese d’origine ? non credo che in futuro possa dare qualcosa di positivo al nostro paese.

  4. # daniele

    Questo bimbo e’ gia’ un mito

  5. # Alla Frutta

    A Livorno è piu famoso lui di Protti.

  6. # muflone

    Poi se per caso entra in casa di qualcuno e sempre per caso questo qualcuno lo affronta…..allora perche’ non lo teniamo un po’ in galera?

  7. # massimo57

    aspettiamo pazientemente che questo pericolo pubblico compia qualcosa di estremamente grave,poi forse qualcuno interverrà.non capisco come possa un governo non occuparsi di fatti cosi’ gravi,eppure i consensi li ha!

  8. # mirco

    ospite indesiderato e A CASA SUA !!!!!

  9. # Matte

    Personaggio da rispedire al mittente con ricevuta di ritorno.

  10. # Stefano

    licenziamento in tronco per il magistrato che permette questo !!!!!!! E solidarietà alle forze dell’ordine che fanno il possibile per arrestare criminali oltretutto rischiando anche la propria vita e dopo 2 ore se li rivedono per la strada come nulla fosse successo !!!!! È una vergogna !!!!!!

  11. # Gino

    In Italia alla fine lo mandano al grande fratello!!!!

  12. # Pinco

    A LAVORARE COME USAVA UN TEMPO VEDRAI CHE LA SERA NON AVREBBE PIU’ VOGLIA DI FARE LO “SPACCONE”…………………..BASTA CON “POVERINI”

  13. # Nedo

    Ma chiamiamo qualcuno, cosa ne so, striscia la notizia, lo zoo di 105..facciamoci prendere per il c**o da qualcuno..perchè qui c’è solo da esser derisi: questo è padrone di Livorno, o di dovunque vada: la giustizia è morta, finita, spero col cuore che qualcuno si faccia giustizia da solo.

  14. # Zaza

    Idolo della nord

  15. # franco

    questa non è democrazia ma colpo di stato dei delinquenti !!!

  16. # PITTARO

    Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeee Renzi …. !!! Grazieeeeeeeeeeeeee…………… Alfano !!!! ( stile coro da stadio )

    ora rivotateli mi raccomando !!!

  17. # Mario

    Credo che i magistrati applichino le leggi emanate dal parlamento che a sua volta è stato eletto dagli italiani con il loro voto…..

  18. # bruna

    Sono pienamente d’accordo con te. Io mi domando a cosa servano le leggi in questo Stato . Forse a giustificare solo l’inadempienza di certe istituzioni e di chi a questo punto le rapprersenta.

  19. # Denis

    Servirebbero allo stato per sanare e pulire strade, giardini, spiagge, dipingere o costruire edifici pubblici….tutto al solo prezzo di colazione, pranzo e cena per ciascun individuo.

  20. # Comunista vero

    Capisco che state cavalcando l’onda emotiva….. Queste cose fanno arrabbiare, ma questi fatti vanno analizzati in tutta la loro triste complessità.. Abbiamo a che fare con un povero bimbetto con dei problemi, che va aiutato in maniera seria….. Non va emarginato, anzi solo l’integrazione vera può cambiare questi fratelli stranieri. Aprite i cuori e le menti.

  21. # frank

    se nessuno gli spiega come sono le leggi non è colpa sua! questo è razzismo! ha solo 15 anni! molto probabilmente non è stato educato per bene e noi dovremmo fare questo! non odiarlo o volerlo spedire al suo paese!

  22. # Mi son rotto

    esistono i riformatori…le case famiglia non servono sicuramente…domani scapperà e per dispetto colpirà ancora.

  23. # stefano

    B R A V OOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!

  24. # Poldo

    Il magistrato applica solo le leggi, proprio quelle volute da Renzi per accogliere meglio i “rifugiati”, ma sembra che gli Italiani ancora non abbiano intenzione di “licenziarlo”.

  25. # fante

    Se fosse stato in marocco, alla prima denuncia lo mettevano dentro e ci passava qualche anno……

  26. # Barbara

    Sono proprio fiera di vivere in una città dove un minorenne clandestino la fa da padrone prendendo in giro ripetutamente le istituzioni. Complimenti al magistrato che evidentemente ritiene questi fatti “ragazzate”….complimenti davvero.

  27. # PIRATA

    Mi piacerebbe farlo anche a me per vedere cosa mi fanno…poi si ride….

  28. # ERCOLE LABRONE

    Questo è un ragazzino (15 anni) che ha bisogno di essere aiutato…inutile la galera, tanto meno denunciarlo e lasciarlo sempre a piede libero…fare in modo che torni nella casa famiglia dove sicuramente potranno fare molto di più che denunce e condanne…a me fa pena povero bimbo, a 15 anni ha già il destino segnato

  29. # Ludovica

    Mi raccomando rilasciatelo ogni volta…..

  30. # cuorelabronico

    Hai ragione bisogna far venire fuori questa notizia a livello nazionale! Questo è un pericolo e pensa di poter fare quello che gli pare! Non posso credere che non esiste una legge che punisce alla fine ha 15 anni non è mica tanto piccino. Io sono stufo di assistere impotente a questo scempio!

  31. # Robe

    Pensa a Carabinieri e Polizia che vengono continuamente presi in giro da questo che nessuno ha il coraggio di renderlo innocuo…. Però non sento mai commenti di chi appoggia gli immigrati… di chi solitamente dice che loro sono apportatori di culture diverse… (Vedi Sig. Solimano, Sig. Gazzetti etc.) Cosa hanno da dire in proposito? E il nostro caro Sindaco o il Sig. Prefetto continuano a tacere?

  32. # liburnico

    …. pesta ugo… 🙁

  33. # Alessiuccia

    In Italia facciamo entrare tutti, come gli ultimi che sono arrivati, ne sono morti tanti perché le frontiere erano chiuse, allora da parte di noi cittadini è stato fatto un vero e proprio casino per farli entrare in CASA NOSTRA e soccorrerli.. Io non sono razzista, ho un sacco di amici albanesi! Ma le famiglie dei miei amici sono venute in Italia hanno patito la fame, ma si sono fatti un culo enorme per andare avanti e crearsi una vita e un lavoro, non hanno mai ne spacciato ne messo incinta qualche minorenne per avere i documenti.. Livorno è piena di delinquenti, tunisini e marocchini spacciatori a giro per tutta livorno, e questo ragazzetto di 15 anni diventerà (se addirittura non lo è gia) esattamente come loro.. Quindi io vi dico una cosa, mandatelo a casa sua che è meglio!!!

  34. # stefano

    Un futoro da BOSS.

  35. # POPOV

    non c’è parole, questo tipo a 15 anni ha già 17 denunce, rispediamolo a casa sua.
    candidiamolo per il guinness dei record

  36. # sergio

    Vergogna vedere che possono prendersi gioco delle istituzioni e della giustizia , ma cosa si aspetta a cambiare le nostre leggi ,
    spero che qualche forza politica destra o sinistra ,organizzi un referendum sicuramente avrà il consenso mio e di molti altri.

  37. # Franco

    Questo a Napoli aveva gia’ formato il suo clan……..FORZA RENZI!!!! FORZA ALFANO!!!

  38. # massimo57

    ma il prefetto non potrebbe intervenire in un caso cosi’ esasperato?poi vorrei fare un appello agli agenti che si imbattono in individui come lui,una bella manganellata su un ginocchio …nooo?perlomeno sta fermo due o tre mesi senza far danni.non vi preoccupate per le conseguenze a questo punto la cittadinanza è con voi.

  39. # Prima o poi tocca a te

    …comunista vero… prendilo in casa te.. questo teppista delinquente….volevo vedere se arrotava qlc tuo parente sotto i portici… parlavi ancora di integrazione….

  40. # vieni a livorno e fai come ti pare..

    I magistrati applicano le leggi ma vanno anche valutate situazioni diverse… ma tanto finché nn ammazza qlc.. non gli fanno nulla….e chi lo ferma ha le mani legate…bah che schifo…

  41. # valerio

    Perché non lo rimandate al su paese!!

  42. # io

    Prima o poi trovera’ qualcuno che lo TONFA…

  43. # Boh...

    Non vorrei sbagliarmi…ma credo sia lo stesso del danneggiamento e furto alle barche di Piazza Manin…cmq cosa aspettano a reimpatriarlo o a arrestarlo e buttare via le chiavi? Che prenda di mira i nostri figli o che gli stessi prendano esempio delle sue delinquenze impunite? !

  44. # amaranto72

    Ma se invece della panchina asfaltava qualcuno ,di chi era la responsabilità???ormai diceva il mi nonno siamo nelle mani dell ultimo padrone.chi può si salvi!!!

  45. # Rino

    Venghino signori Venghino, avanti c’è posto……

  46. # Andrea

    No deh poverino non vogliamoli male c’è da spiegargli le leggi perchè via povero bambino uno potrebbe anche non sapere e non capire che spaccare un negozio per rubarci dentro non si fa, o da foo alle barche per divertissi un è proprio simpatico come giochino… o incula’ una macchina per schiantaccisi su una panchina un è il massimo della vita…. AO CAARELLI, se vi entra in casa e vi tromba la figliola voglio vede’ se dite “boia malidetto lui chi un l’ha fatto nulla dopo 47 arresti” o gli fate vede che anche il culo vostro alla fin fine un è poi cosi male….

  47. # Adriana

    belle parole, ma sono solo parole, la cittadinanza ormai non conta più nulla.

  48. # fabio bacci

    Di quale integrazione parli “comunista vero”…Un bel foglio di via e a CASAAAAAAA SUAAAAAA!!!

  49. # lino

    Buonisti del cavolo……. poverino… va educato… Se invece della panchina era un passante ci scappava il morto. Smettete di fare demagogia. È solo un delinquente

  50. # luca

    ma secondo voi se era normale lo mandavano vi ??

  51. # poveralivorno

    Credo che se TUTTI facessero quel pochissimi che faccio io per coloro che fuggono dalla guerra, forse il problema sarebbe già risolto, anche se il problema dovrebbe essere risolto da chi ha anche questo compito. Il problema è che stiamo confondendo che è scappato dalla guerra e chi è venuto in Italia perché è facile delinquere oppure non può tornare a casa sua altrimenti in carcere ci marcerebbe. . QUESTI A CASA MIA NON CE LI VOGLIO !!!! Questo ragazzo avrà anche dei problemi, ma non vedo perché deve andare in giro a creare danni a dei poveracci che la mattina vanno a lavorare anche per pagare la rata della macchina. Lo volete capire che se vogliamo veramente aiutare gli immigrati che hanno bisogno bisogna iniziare a rimandare a casa loro i delinquenti??? Ma è cosi difficile capirlo? Date dei razzisti a tutti, ma io non conosco nessuno che discrimina gli immigrati seri, onesti e con voglia di lavorare.

  52. # PITTARO

    sembri un vero CATTOLICO PRATICANTE

  53. # Bent

    Non ce l’ho coi magistrati, che applicano le leggi approvate in parlamento, e aborro il qualunquismo di spara a zero sul governo (quelli prima….non è che avessero fatto bene, anzi!!!!)…..però non è ammissibile che un 15enne compia reati in modo reiterato e non si riesca a fermarlo in maniera decisa: se non si può rimandarlo al suo paese, almeno che sia spedito molto lontano da qui e vediamo se in altre città sanno come trattarlo (la mia è una provocazione, ma……)

  54. # Lilliputz

    Renzi non è stato votato ! Questo è il terzo governo, dopo Monti e Letta, che si insedia senza aver ricevuto voti dal popolo italiano, ma semplicemente avallato dalla presidenza della repubblica. Forse non ci faranno mai più votare, così faranno per sempre quello che cavolo gli pare!

  55. # Lilliputz

    Cosaaaa?? Spero siano battute !!!

  56. # giovanni

    bella questa..se pensarla cosi’ significa essere comunisti, ecco perchè siete oramai in disgrazia. e meno male direi

  57. # La soluzione ...

    Io una soluzione facilissima ce l’avrei. Le carceri italiane ci costano e sono stracolme.
    Farei accordi bilaterali con paesi esteri (che so: Bolivia, Uruguay, ecc.) dove probabilmente, corrispondendo un’indennità giornaliera inferiore a quanto ci costa in Italia, ce ne prendono tre al prezzo di uno.
    Chiaramente l’accordo dovrebbe prevedere un trattamento secondo il diritto Italiano…. se poi proprio proprio non è uguale a quello italiano….
    Sono convinto che si ravvedrebbero in molti….

  58. # PER IL COMUNISTA DEI MIEI STIVALI

    E’ UNA PROVOCAZIONE VERO??

  59. # Sergio

    PUO’ SEMPRE DIRE CHE PER SCAPPARE E’ CASCATO E SI E’ ROTTO UN GINOCCHIO IHIHIHIIHIIHI

  60. # lorenzo

    io credo che quello che dici sia una provocazione…

  61. # MACO

    Mi sa che non diceva mica a te…

  62. # Il Predicatore

    Concordo. Apriamo i nostri cuori che ARDONO………di amore e comprensione per questi poveri giovani e poniamo fine per sempre alle loro (e nostre) sofferenze.
    Amen

  63. # andrea

    Questa gente ( tutti ) li farei mantenere a spese proprie dal Comunista vero , dal Clero e dai Politici.

  64. # fabio bacci

    4/5 anni di galera (fatta bene!) e le ruzze gli passano…

  65. # fabio 64

    Solo in Italia.

  66. # enrico

    Ieri sera ore 22.30 giovani magrebini completamente UBRIACHI urlavano minacciano e in venivano contro tutti all’interno della stazione! Nessuna traccia di polizia, carabinieri, polizia locale, guardia di finanza, guardie giurate, magistrati, procuratori, questori, sindaco UNA CITTÀ ALLO SBANDO TOTALE

  67. # cristina

    Grande Andrea!!!

  68. # Martina

    Mi fa ridere che parlate di quindicenni come se fossero bambini… a quell’età c’è chi studia e arrotonda per pagarsi i vizi… come facevo io. Ma che bambini… sveglia!!!

  69. # artemiobriao

    visto che ora è stato arrestato in quanto maggiorenne, cosa dicono i ben pensanti ? lo prendono in casa propria oppure ora quello che hanno predicato con vale più ? basta qualche anno di differenza ? fate un gesto accoglietelo in casa vostra passate dalle parole ai fatti . . . . ma ci credo poco . . . .

  70. # Liv61

    è vero. però mancavano anche superman, l’ uomo ragno e batman.

  71. # Alessandra

    Intanto non ha 15 anni ma è maggiorenne leggi bene l’articolo è poi puoi sempre pensarci te a educarlo , ospitarlo, e mantenerlo con tanto di bacino della buonanotte .

  72. # Ombra

    Alla prossima denuncia alla 7 a sparare bugie…. Futuro da parlamentare

  73. # ross ano

    Sembri un parroco pisano

  74. # jobbee

    ERA L’ORA!!!!! FINALMENTE IN CARCERE!!! MI RACCOMANDO GIUDICE,METTIAMO AGLI ARRESTI DOMICILIARI DOPO UNA SETTIMANA!!!! BASTA BUONISMO,CERTEZZA DELLA PENA!!!

  75. # Nedo

    Carcere e lavori in carcere! non ci sono altre soluzioni. Non dovrebbe costare un euro alla comunità: lavorare, mantenersi e dormire in cella. Stop!

  76. # franco

    voglio le ronde !!!! basta !!!

  77. # PITTARO

    hai PIENAMENTE ragione, il mio era un modo di dire, riferito anche alle elezioni europee di qualche tempo fa, dopo il sig. renzi ha preso ( chissà come ) il 40%,
    purtroppo siamo un popolo di pecoroni..

  78. # PITTARO

    ORA,VISTO CHE è MAGGIORENNE. E DOVETE METTERE LA FOTO ANCHE DI LUI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! DICO ANCHE, PERCHè FATE PRESTO A METTERE LE FOTO DI GENTE CHE COMMETTERE ERRORI ( FORSE ) MOLTO MENO GRAVI !!

  79. # basito

    Le autorità ci hanno messo 3 settimane per scoprire che li prendeva in giro dichiarando di essere minorenne mentre non era vero ! Se gli accertamenti vengono fatti credendo alle dichiarazioni di individui di pericolosità sociale allora siamo proprio alla frutta come sicurezza !

  80. # Lorenzo65

    Altro che quindicenne indifeso

  81. # Alfio

    Senti fai una bella cosa pigliatelo a casa te!

  82. # peppa

    ma anche se aveva 15 anni andava lo stesso messo in galera o si doveva aspettare che ammazzasse qualcuno? ora x un po speriamo stia dentro e poi a casa sua.

  83. # bingo

    a quest’ora chissà se sarà già stato rilasciato, con tante scuse, libero di continuare a fare del male. E magari i carabinieri sono stati rimproverati per aver osato disturbarlo

  84. # Lilliputz

    Pienamente d’accordo!

  85. # sde

    Chiedetevi perché la Lega ha fatto boom e salirà sempre di più anche a Livorno (non l’ho votata).

  86. # daniele

    in Marocco non c’è la guerra…. ilo Marocco è un paese sovrano con un governo più legittimo del nostro,visto che li si vota per governo a differenza nostra !!! questo ragazzo non solo è venuto qui perchè sapeva benissimo di poter fare cosa gli pareva e quando voleva e pure un clandestino !! qui cosa ci fa? è persona sgradita,che lo aiutino loro !!!

  87. # floyd

    Non ce l’ho con la persona in particolare, che può avere avuto una vita difficilissima. Il fatto è che queste persone non dovrebbero neanche lasciare il loro paese, non dovrebbero essere fatte entrare in Italia (anche perché non ce lo possiamo più permettere economicamente, ora in galera graverà comunque su di noi). Paesi democratici e liberali come l’Australia non farebbero “accoglienza” come sta facendo l’Italia adesso, così ci rimettono gli italiani e ci rimettono gli stessi stranieri, che oltretutto perdono la loro identità, cercando inutilmente di amalgamarsi con una cultura a loro estranea. Il problema è il messaggio complessivo “pretesco” e subdolo di accoglienza, che nasconde interessi enormi.

  88. # franco

    un paese che permette queste “esibizioni” non è degno di chiamarsi DEMOCRATICO.. la Democrazia significa rispettare la volontà della maggioranza.. ..!|!!

  89. # chiocciolapuntoit

    7 denunce per furto aggravato e danneggiamento, non 15 anni ma 18, scappato dalla casa famiglia…e mi vieni a parlare di integrazione, di apertura mentale…aprigli la porta di casa tua se vuoi e poi se ne riparla!!! sul nostro territorio ci sono molti stranieri…quelli che si comportano bene mi sembra vivano tranquillamente…

  90. # Francesco

    Visto che te sei un comunista vero, prendili a casa tua.
    L’integrazione non deve essere forzata, ma questi devono dimostrare di avere voglia….senno a casa

  91. # marika

    Vorrei ringraziare le forze dell’ordine per il lavoro svolto…é vero che se lo sono scelto e che devono fare così ma talvolta sapere che qualcuno ti apprezza fa sempre piacere (in qualsiasi lavoro)
    Complimenti e grazie

I commenti sono chiusi.