Serata “far west” in sala, 5mila euro di multa

Multati il circolo privato Msp in via Cimarosa e Il Gozzo dei Pirati alle "cantine" lungo Scali Novi Lena

Mediagallery

Nella serata del 30 ottobre la task force composta da polizia amministrativa, carabinieri, guardia di finanza, polizia municipale, Inps e Siae ha svolto controlli nei locali della movida tra piazza della Repubblica, Venezia e Scali Novi Lena nel rispetto delle normative e provvedendo all’identificazione dei clienti. All’interno del circolo privato Msp in via Cimarosa è stata riscontrata l’abusiva somministrazione di bevande a persone non affiliate al circolo, oltre alla mancanza del nulla osta relativo all’impianto acustico. Al momento del blitz all’interno della sala era in corso una esibizione di ballo in stile far west con una presenza di circa 80/90 persone. Per il gestore è scattata una sanzione pari a 5000 euro.
Altro circolo controllato e sanzionato è stato Il Gozzo dei Pirati alle “cantine” lungo Scali Novi Lena: anche qui è stata riscontrata l’abusiva somministrazione di bevande ai non soci (5000 euro di multa in pagamento in misura ridotta), oltre alla mancanza del nulla osta sull’impianto acustico, per la quale mancanza verrà notificata la sanzione pari a 500 euro. Gli altri esercizi controllati sono risultati in regola. Inoltre, nel corso della serata sono stati effettuati ripetuti passaggi nelle vie prospicienti via della Madonna e Piazza del luogo Pio, senza però riscontrare alcun problema.

Riproduzione riservata ©