Furti sventati al “Brico” e all’autolavaggio Jolly Wash

Mediagallery

Abbattono il muro di cartongesso dell’ufficio e con una mola, presa dallo stesso punto vendita, tentano di aprire la cassaforte. E’ accaduto al Brico nella notte tra il 14 e 15 dicembre, alle 2,45, quando è arrivata alla centrale operativa del Corpo Vigili Giurati la segnalazione di allarme da “Brico io” in via di Collinaia (leggi qui del furto sventato dalla Vesuvio 2 all’autolavaggio Jolly Wash).
Arrivata sul posto, dal controllo esterno la guardia con occhio attento aveva notato che mancavano i biglietti di controllo da lui lasciati al primo intervento. Così è stata fatta arrivare il titolare dell’azienda per controllare dall’interno i vari locali. Dal sopralluogo è risultata una evidente intrusione di più persone ma i malviventi, disturbati dall’arrivo del vigilante, non sono riusciti a portare a termine il lavoro. Sul posto è intervenuta anche la polizia per effettuare i vari rilievi del caso e raccogliere più dati possibili per mettersi immediatamente sulle traccie della banda.

Riproduzione riservata ©