Cinghiale devasta auto

Il 25enne alla guida dell'Alfa Romeo: "Mi sono visto spuntare l'animale davanti ai miei occhi improvvisamente. Non ho fatto in tempo a frenare e l'urto è stato inevitabile"

Mediagallery

Brutto e spaventoso episodio per un giovane di 25 anni alla guida della sua Alfa Romeo che, sabato 21 novembre intorno alle 22,15 all’altezza della località Limoncino si è visto spuntare davanti al suo cammino, improvvisamente, un cinghiale in fuga dalla vegetazione davanti ai fari della sua auto (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere le immagini all’interno della fotogallery).
“Non ho fatto in tempo a frenare – spiega Alessandro il conducente della macchina incidentata  al cronista di turno accorso sul luogo dell’incidente – il cinghiale era già davanti a me e l’urto è stato inevitabile”. Il giovane, residente alla Valle Benedetta, stava raggiungendo il centro città per passare il sabato sera con gli amici. L’animale selvatico dopo l’urto è rimasto gravemente ferito e ha cercato la fuga tra i cespugli ai bordi della strada. Sul posto è sopraggiunta un’ambulanza della Misericordia di Montenero i cui soccorritori hanno controllato il 25enne rimasto fortunatamente illeso e una pattuglia della polizia municipale. E’ stato proprio uno dei due agenti ad abbattere il cinghiale che agonizzava al bordo della strada con due colpi di pistola. Gravemente danneggiata l’auto del ragazzo che ha riportato seri danni alla parte anteriore tanto che è stato necessario l’intervento del carro attrezzi che ha rimosso così l’auto. La carcassa del cinghiale è stata dunque affidata alla polizia Provinciale, intervenuta sul posto con il suo comandante Maurizio Trusendi.

Riproduzione riservata ©

35 commenti

 
  1. # fox65

    Spero che almeno il conghiale lo diano al ragazzo per farci dei buoni manicaretti

  2. # Alla Frutta

    In questo caso l’uso delle armi va benissimo. Ha fatto bene l’agente della municipale a togliere l’agonia del povero cinghialotto. Dispiace per il ragazzo che si è visto l’auto distrutta e senza che nessuno gliela ripaghi. Come dice Fox, ora invece di papparselo quelli della provinciale, il cinghiale datelo al ragazzo che magari si rifà della bocca amara.

  3. # teseo

    Povero cinghiale. Lui se ne stava a casa sua, il sabato sera magari cercava qualcosa da mangiare… Senza isterismi animalisti, dovremmo smettere di considerare le bestie solo come una riserva di cibo.

  4. # Perplesso sempre di più !!

    BOIA CHE SQUALLIDUME DI COMMENTO!

  5. # flyjet

    Boia dè e del tuo che dire ? …….. si commenta da solo.

  6. # flyjet

    Tranquillo che se fosse capitato a me sarebbe finito direttamente nel cofano per poi farlo entrare in cucina, questo a parziale rimborso dei danni fatti alla macchina altro che polizia municipale e cazzi vari.

  7. # Animalista convinta

    Io secondo i casi, introdurrei l’omicidio stradale anche per gli animali!!! non è ammissibile investire ed ammazzare un animale, sono esseri viventi alla pari degli uomini!!!!!

  8. # Hannibal

    Omissione di soccorso, e poi perché’ abbatterlo e’ stato fatto il possibile per salvare la povera bestiola. . ?

  9. # giulia, abitante valle benedetta

    Noi abitanti si sa che ci sono i cinghiali, io consiglierei di MODERARE LA VELOCITÀ e GUIDARE SENZA DISTRAZIONI!!!!
    Molti incidenti legati ad animali non avverrebbero!!!

  10. # Max

    Si però il cinghiale non è assicurato . Facciamo una legge che gli obblighi a assicurarsi ….e poi gli andrebbe fatta , al cinghiale …ma anche a te , la prova dell’etilometro ….!!!!

  11. # Marco

    Io direi che è stato abbattuto perché un cinghiale del peso di più di un quintale, ferito e a bordo strada era sicuramente pericoloso per l’incolumità pubblica e delle persone che erano presenti sul posto. Inoltre spostandosi avrebbe potuto creare ulteriori incidenti…esistono inoltre norme che obbligano i Corpi di polizia ad agire in tal senso.

  12. # Matte

    Vai piano, vedrai che se la macchina ha i freni ti fermi in tempo.

  13. # Ale

    I soliti animalisti… quella vuole l’omicidio stradale per gli animali, l’altra da la colpa all’automobilista. Siete fuori, siete completamenta fuori. Per un animale rivoluzioni per le persone menefreghismo.mse l’isis cominciasse a far fuori gli animali invece delle persone avremmo un esercito di Italioti pronti a scendere in guerra. Il bello poi che almeno la metà di loro si abbuffano di fiorentine, fritture miste e cccia in generale. Adesseso si scatereneranno i soli amici di fido, amici di buby e via dicendo. Gente che confonde l’amore per gli animali, lecito e sacrosanto con l’amore per il proprio prossimo, quello evidentemente non degno di considerazione.

  14. # mako

    va bene però i cinghiali devono attraversare sulle strisce

  15. # E

    Provo molta pena per il tuo commento inappropriato, visto che il cinghiale, animale innocente poiché non credo si volesse buttare sotto una macchina per volontà sua, è morto e un ragazzo è rimasto ferito. Non credo assolutamente che una persona di normale mentalità, quindi non te, dopo aver fatto un grave incidente pensi per prima cosa a prendere il cinghiale morto, caricarlo in macchina e cucinarlo. Questo che sto scrivendo è il pensiero di una persona che un minimo di sensibilità la possiede e magari riesce a usare almeno un po il cervello. Cosa che te non fai! E provo grosso disprezzo verso di te

  16. # francesco

    A me risulta che i cinghiali sono assicurati!!
    Deve pagare la provincia.

  17. # DIEGO

    Andrebbe anche posto un cartello stradale con il simbolo “Pericolo, attraversamento cinghiali” moderare la velocita’ o qualcosa simile.

  18. # Marco

    Ho qualche dubbio che si possa uccidere un animale così. Deve essere soccorso e curato. L’eutanasia la può fare solo un veterinario.

  19. # fox65

    È reciproca credimi

  20. # fox65

    Squallido ci sarai te…magari questo 25enne ha fatto o ha fatto fare dei sacrifici per comperare la macchina e una bestia la ha distrutta….come diceva un grande :e ora me te magno….che ti piaccia o no squallido vegetariano

  21. # Marco

    Forse non mi sono spiegato…ma che eutanasia non siamo mica a E.R….il cinghiale era pericoloso e quindi andava abbattuto. Mica è stato soppresso perché soffriva…è stato soppresso per la sicurezza pubblica. Ma la differenza tra un cinghiale di un quintale e un gatto o un criceto la conoscete o parlate tanto per parlare?

  22. # Ale

    Si Marco, soccorso e curato. Un cinghiale. Sarebbe come curare un orata che il mare sbatte sugli scogli. Un cinghiale!! In pratica un maiale selvatico…ma che cavolo vuoi curare? Ma pensi che un cinghiale stia due mesi fermo con la gamba in trazione? Ma quello va preso, fatte tante salcicce e se vogliamo essere buoni, dato in beneficenza…

  23. # Abitante zona

    Cinghialotto magari ben nervoso dopo una giornata intera di una battuta di caccia al cinghiale a pochi centinaia di metri da dove è avvenuto l’incidente.
    Pareva di essere in guerra.

  24. # lilliputz

    Non si tratta di essere squallidi vegetariani o animalisti (ma io lo sono). Leggendo certi commenti, sembra quasi che il cinghiale abbia voluto andare incontro all’auto e danneggiarla per dispetto! Vogliamo metterci in testa che il pianeta ed il territorio appartengono a tutti gli esseri, animali compresi ? Se gli animali dovessero inc…si per tutti i danni che facciamo all’ambiente, altro che auto distrutta….

  25. # Fatemicapì

    E’ un essere vivente creatura di Dio anche il cinghiale per quanto pericoloso possa essere giudicato ma soprattutto se fugge e braccato da cacciatori sanguinari entusiasti magari di provare nuove cartucce oppure sbruffoneggiare poi con gli amici davanti ad un bicchiere di vino vantandosi magari di aver usato una carabina per lunghe distanze magari usando una carabina “bolt action” Remington in calibro 375 H&H Magnum con palla da 300 grani, vero signori cacciatori? E’ così lasciatevi servire.

  26. # ci sono passato col capriolo

    Se c’è il cartello il cartello è sempre colpa dell’investitore, e se interviene la forestale telo fanno ripagare e i danni al mezzo sono a carico dell’investitore.

  27. # ema

    Ricordatevi che va tolta in breve tempo la vescica, altrimenti butti via mezzo cignale

  28. # TAZ

    Qui si sentono tutti, o quasi, padroni del mondo, ci si preoccupa di più per i danni all’auto piuttosto che alla morte di un essere vivente colpevole soltanto di aver attraversato una NOSTRA strada mentre passava un auto guidata da un Biasion di turno a chissà quale velocità e magari su Wazzapp. Sentitevi meno onnipotenti. Quanto all’agente che lo ha finito….. penso abbia fatto la cosa più giusta in quanto se avesse aspettato l’Asl……. sarebbe ancora lì !!

  29. # Ungulato

    Basterebbe applicare sui cinghiali dei catarifrangenti e recintare il perimetro della strada da valle benedetta fino a salivano e oltre colognole ..

  30. # Mario

    Ma fammi capì te…anche gli astici sono creature di dio e i pescatori se ne beccano tante non ne parlano con gioia, davanti a più,bicchieri di vino al bar? E poi hai letto e/o ascoltato male caro sapientone…l’arma che hai descritto sì USA minimo con animali di 300/400 kili…solitamente in Safari africani…e non con i cinghiali…evita di fare lo splendido…

  31. # teseo

    Sono d’accordo. Mi spieghi però come mai sei così esperto di cartucce e fucili da caccia? Semplice curiosità.

  32. # Stella

    “Cinghiale devasta auto” non è il titolo giusto… mi aspettavo di leggere che un cinghiale impazzito avesse caricato una macchina posteggiata!.. Qui era più giusto intitolare “cinghiale investito e ucciso da auto”, povera bestia. Dispiace per il ragazzo comprensibilmente spaventato, per la sua macchina danneggiata, ma del cinghiale non importa nulla a nessuno, se non a quella guardia che ha pietosamente messo fine alle sue sofferenze. Orribili e squallidissime le battute sulle salsicce, e la solita aggressività verso i vegetariani, o comunque verso chi NON considera un animale come una fonte di cibo, una specie di bistecca semovente. Che bella gente circola….

  33. # Verrokid

    Poverino ma facciamogli il funerale……
    Siete dei ridicoli!!!!

  34. # elena gianfranceschi

    d’accordissimo con te!!!

  35. # Nedo

    Ti scordi forse di una porzione di persone che rispetta la vita degli uni e degli altri: informati, forse non conosci la parola antispecismo, il che si traduce nel rispetto e salvaguardia di ogni possibile vita animale (umana compresa). Chi mangia carne e fa l’animalista solo verso cani e gatti, quello si, è ridicolo.
    E l’animale in questione poteva essere salvato, si..ma fa troppa gola a tanti vederselo nel piatto. Per questo ogni tanto vale piu una vita animale che umana, proprio per questa vigliaccheria

I commenti sono chiusi.