Cane investito e ucciso da un’auto pirata in viale Nievo

Mediagallery

Tragico incidente intorno alle 17.30 di domenica 16 novembre. L’ambulanza veterinaria dell’Svs è dovuta intervenire in viale Ippolito Nievo, vicino all’ingresso del mercato ortofrutticolo, per una canina investita. In base a quanto appresa il conducente non si è fermato a prestare soccorso. All’arrivo dell’ambulanza la canina aveva un battito debole e dopo poco è andata in arresto cardiaco. Nonostante le manovre di rianimazione non c’è stato niente da fare. Sembra che la canina (sprovvista di microchip), assieme ad un altro cane, forse un labrador, fosse in giro per strada da sola e che i due animali attraversassero continuamente la strada dopo essere fuggiti da un cortile. Sabato invece l’investimento aveva avuto per protagonista un cucciolo di cinghiale a Montenero che però si è salvato.

Riproduzione riservata ©