Blitz in casa, sequestrata merce per 3mila euro

Mediagallery

Borse di Prada, scarpe Adidas, occhiali Rayban e Carrera, borselli Liu Jo e cinture Gucci. Peccato che gli oltre 125 oggetti sequestrati all’interno dell’appartamento in via Garibaldi da parte degli agenti della Municipale, fossero tutti contraffatti. Il blitz, che ha portato ad iscrivere nel registro degli indagati un giovane senegalese, venditore ambulante nella zona di piazza Cavallotti, è scaturito a seguito di indagini effettuate sul campo dagli uomini della Municipale e dopo la disposizione del sostituto procuratore di turno che ha dato il via libera alla perquisizione domiciliare. Lo straniero é stato denunciato a piede libero per detenzione e ricettazione di merce contraffatta per un valore di circa 3000 euro.

Riproduzione riservata ©