Blitz anti-doping, nel mirino quattro body builder

Mediagallery

Dalle prime ore di stamani, mercoledì 17 settembre, i carabinieri del Nas stanno dando esecuzione in molte province italiane a 34 decreti di perquisizione nei confronti di quattro noti body builder di fama internazionale, indagati per traffico illegale di farmaci anabolizzanti e stupefacenti.
L’operazione è condotta dai Nas di Perugia, Roma, Firenze, Ancona, Genova, Milano, Bologna, Latina, Livorno, Parma, Pescara e Viterbo. I dettagli dell’operazione, denominata “Big Bull” saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 al Comando provinciale Carabinieri di Perugia.

notizia in aggiornamento

Riproduzione riservata ©