Fiume, danneggiate 45 cabine nella notte

Mediagallery

Atti vandalici ai Bagni Fiume. La polizia è intervenuta nella mattinata del 25 luglio per la segnalazione di danneggiamento di alcune cabine. Dal sopralluogo con il responsabile del servizio di vigilanza è emerso che nella notte, ignoti, dopo essere riusciti da accedere all’interno dello stabilimento si sono dilettati a scardinare ed abbattere diverse porte di accesso di circa 45 cabine. La polizia ha invitato i responsabili della struttura balneare a prendere contatti con i clienti delle cabine danneggiate per verificare eventuali furti e quindi a sporgere denuncia.

Riproduzione riservata ©