Avaria: barca alla deriva. Paura per una famiglia

Mediagallery

Due adulti e un bambino di 9 anni originari di Prato sono stati soccorsi sabato 27 giugno  dalla Guardia Costiera, dopo essere rimasti alla deriva con la propria barca di circa 7,5 metri per un’avaria al motore, 5 miglia al largo dell’Isola di Gorgona.
La sala operativa della Capitaneria di porto di Livorno, appena ricevuta via radio la richiesta di soccorso, ha inviato in zona uno dei battelli veloci in servizio a Livorno ed impiegato nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro”.

Il mezzo ha così intercettato la barca in avaria a circa 25 miglia dal porto, prestando assistenza agli sfortunati diportisti e consentendo allo scafo di raggiungere in sicurezza il porticciolo dell’Isola di Gorgona, dove la polizia oenitenziaria ha fornito il proprio conforto agli occupanti dell’imbarcazione, in attesa di risolvere l’avaria.

Si coglie l’occasione per ricordare che le emergenze in mare possono essere efficacemente segnalate attraverso il numero blu 1530, che metterà l’utente in contatto con la più vicina sala operativa della Guardia Costiera.

Riproduzione riservata ©