Si ribaltata all’incrocio, semaforo in tilt

Mediagallery

Un’auto si è cappottata all’incrocio tra via Mastacchi e via Firenze, intorno alle 10 dell’8 giugno, dopo uno scontro con un altro veicolo (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere le foto di Lanari e il video che testimonia come il semaforo rosso non si accenda). A causare lo schianto una Peugeot 1007 che è passata con il rosso al semaforo di via Mastacchi procedendo verso piazza San Marco. In quel mentre stava procedendo l’auto da via Firenze in direzione ospedale con a bordo una donna che non ha fatto in tempo a frenare la sua corsa. Impatto violento e auto che si ribalta dopo una trentina di metri dopo aver preso con la ruota anteriore il cordolo del marciapiede.  A soccorrere la donna dell’auto ribaltata sull’asfalto i volontari della Misericordia di Livorno. Per fortuna nessuna grave conseguenza per i conducenti dei due veicoli.
Semaforo non funzionante- Ma l’incidente porta con sé un velo di polemica legato al malfunzionamento del semaforo di via Mastacchi. Come testimoniano le nostre immagini infatti, l’impianto semaforico non funziona correttamente. Ci sono due lampade che regolano il traffico di chi proviene da via Mastacchi e si deve immettere nell’incrocio: una alta (e quella funziona come di dovere) e una bassa ad altezza

L'IMPIANTO SEMAFORICO DI VIA MASTACCHI. QUELLO IN ALTO SEGNALA IL ROSSO QUELLO IN BASSO NO

L’IMPIANTO SEMAFORICO DI VIA MASTACCHI. QUELLO IN ALTO SEGNALA IL ROSSO QUELLO IN BASSO NO

visuale auto. Il problema è relativo proprio a questo semaforo più basso che non si illumina quando è rosso. Il verde  e il giallo sono segnalati ma quando scatta il “rosso” questo si spegne completamente provocando indecisioni e caos tra automobilisti e scooteristi.
Come nel caso dell’autista del Peugeot che non vedendo alcun colore e “pressato” dai clacson dietro di lui si è immesso nell’incrocio andando a scontrarsi con l’altra auto che stava passando con il verde. Adesso spetterà alla Municipale valutare la dinamica dell’incidente anche alla luce di questo guasto all’impianto semaforico di via Mastacchi.

Riproduzione riservata ©