Auto sbanda e spezza tubo del gas. Spavento in centro città

Mediagallery

Un’auto, intorno alle 19,45, ha sbandato dopo che il conducente ha perso il controllo del mezzo mentre percorreva via Mentana in direzione via Gramsci, ed è andata ad urtare violentemente contro il muro di un edificio all’altezza del civico 144. Nell’impatto la macchina ha colpito in pieno un tubo del gas, che sporgeva sul marciapiede, spezzandolo in due parti. Molta paura per i residenti della via che sono scesi subito in strada per sincerarsi dell’accaduto. Sul posto sono arrivati tempestivamente anche i vigili del fuoco che hanno effettuato tutti i controlli necessari per verificare i valori dell’eventuale fuga. Anche gli addetti dell’Asa sono intervenuti per misurare i livelli di espansione del gas nell’aria e ripristinare il danno subito dalla tubatura.  A veicolare il traffico in tilt anche una pattuglia della polizia municipale. Tutto è tornato alla normalità verso le 20,30. Nessuna conseguenza per il conducente del veicolo.

Riproduzione riservata ©