Auto ribaltata nei campi a Nugola: 42enne in coma

Mediagallery

di Francesco Rapalino

Si aggravano le condizioni della donna a bordo dell’auto guidata dal marito che, martedì 3 marzo, è finita fuori strada in via delle Sorgenti. La signora, commerciante livornese di 42 anni, è attualmente ricoverata in Rianimazione all’ospedale di Livorno. La 42enne, dopo una delicata operazione in neurochirurgia subita nella serata stessa dell’incidente, è attualmente in coma farmacologico a causa di alcune lesioni subite al midollo spinale.

La cronaca dell’incidente di martedì 3 marzo – Incidente in via delle Sorgenti, all’altezza dello svincolo per Nugola. E’ accaduto poco prima delle 18,30 del 3 marzo. In base a quanto appreso, il conducente, un uomo sulla cinquantina, avrebbe completamente perso il controllo della sua Fiat Punto mentre stava viaggiando da nord (Collesalvetti) verso sud (Livorno). La vettura si è ribaltata rotolando per decine di metri nei campi adiacenti. Da chiarire le cause del fuori strada.
Grande paura per lui e la moglie seduta lato passeggero. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, la polizia municipale e la Pubblica Assistenza di Collesalvetti che ha trasportato la donna al pronto soccorso di Livorno per gli accertamenti e le cure mediche del caso dopo averla estratta, insieme al medico, dalle lamiere. Illeso, ma sotto shock, il marito.

Riproduzione riservata ©