Arpione trapassa gamba a sub

Mediagallery

Un arpione gli ha letteralmente trafitto una gamba vicino al Fortullino, a Castiglioncello (foto d’archivio). E’ questo quanto è accaduto domenica 5 luglio intorno alle 11 della mattina quando un sub di 60 anni, nato a Pisa e in vacanza con il camper sul litorale della nostra provincia, è stato soccorso dai volontari del 118 a causa di una brutta ferita dovuta al suo stesso arpione che gli ha trapassato la gamba da parte a parte all’altezza della caviglia mentre stava, con tutta probabilità, facendo manutenzione al suo fucile da pesca a terra dentro una caravan park a Castiglioncello.
A prestare i primi soccorsi al 60enne un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Rosignano e una squadra dei vigili del fuoco. I pompieri sono infatti dovuti intervenire per recidere l’asta d’acciaio dell’arpione in modo che si potesse sfilare dal calcio del fucile. Il sub è stato trasferito d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Livorno.

 

Riproduzione riservata ©