Furti in auto, arrestata anche una livornese

Mediagallery

Arrestata a Viareggio la banda delle auto. Il gruppo era formato da quattro persone: due uomini di nazionalità marocchina e due donne, una livornese e l’altra residente in provincia di Pistoia. Agivano nella zona della Darsena, un luogo tra l’altro molto frequentato anche dai livornesi. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, i due uomini sceglievano le vetture da svaligiare, mentre le donne organizzavano la fuga. L’ultimo colpo è di giovedì alle 21 quando sono stati rubati alcuni capi d’abbigliamento. I malviventi, che nel frattempo avevano raggiunto l’area dello stadio cambiandosi i vestiti, erano stati notati da un cittadino che ha chiamato il 113 senza perderli mai di vista. I poliziotti arrivati sul posto li hanno sorpresi mentre si stavano cambiando. Adesso gli investigatori stanno cercando di capire quanti furti possano aver messo a segno e se tutti i colpi denunciati possano essere stati messi a segno dalla stessa banda finita in manette.

Riproduzione riservata ©