Ambulante abusivo multato di 5mila euro

Mediagallery

Un venditore ambulante abusivo è stato pizzicato dalla polizia municipale dopo mesi di ammonizioni mentre vendeva oggetti, catenine, collane, portafogli e soprammobili davanti al Palazzo Civico. L’uomo, si tratta di un senegalese di 56 anni sprovvisto di documenti, era già stato notato infatti durante l’estate dagli agenti del comando dei vigili urbani nella zona del Comune. Proprio per questo motivo gli era stato chiesto più volte di allontanarsi. La mattina di giovedì  8 ottobre, intorno alle 10, a seguito di un appostamento da parte degli agenti, il 56enne è stato colto in flagranza mentre vendeva alcune statuette di legno a dei passanti. L’uomo è stato foto-segnalato e a suo carico è stato emesso un decreto di espulsione e di allontanamento dal suolo nazionale. A corredo di questo provvedimento è stata comminata una multa di cinquemila euro per vendita abusiva. La merce è stata sequestrata.

Riproduzione riservata ©