Falso allarme bomba davanti alla chiesa

Mediagallery

Falso allarme bomba in via della Madonna. Erano le 14,30 circa del 3 novembre quando in strada si è sparsa la voce a causa di una valigetta nera incustodita davanti alla chiesa. Partita la segnalazione, sul posto sono arrivate quattro volanti della polizia. Una volta transennata l’area, sia lato via Grande che lato via degli Avvalorati, per non far avvicinare i curiosi, sono scattate le indagini che hanno escluso poco dopo la presenza di una bomba. Si trattava di una borsa da lavoro dimenticata lì da un operaio che stava eseguendo dei lavori in zona. I momenti concitati sono durati circa 30 minuti.

Riproduzione riservata ©