Aggredito e minacciato con il coltello, poi la fuga

Mediagallery

Un uomo di 34 anni ieri pomeriggio, martedì 17 marzo, è stato aggredito e minacciato in via degli Avvalorati da due giovani stranieri di circa 25 anni che lo hanno avvicinato con un coltello in mano. Erano circa le 16 quando l’uomo è stato sorpreso alle spalle dai due nordafricani che gli hanno intimato di consegnare loro il portafoglio.
La reazione della vittima della tentata rapina è stata quella di mettersi a gridare a squarciagola attirando così l’attenzione dei tanti passanti della zona centrale, a due passi dal Comune. I due malviventi a quel punto si sono dati alla fuga in direzione mercato e facendo perdere così le proprie tracce. L’uomo ha telefonato al 113 che ha inviato sul posto una volante i cui agenti hanno ascoltato il racconto del 34enne e lo hanno invitato a sporgere denuncia.

Riproduzione riservata ©