A chiacchiera con la vicina e la cucina va a fuoco

Mediagallery

LIVORNO – Aveva lasciato sul fuoco una pentola e, chiudendosi la porta dietro le spalle, era andata a trovare la vicina di casa per due chiacchiere prima della cena. Una parola tira l’altra tanto che l’anziana signora, protagonista dell’episodio in questione, non si era accorta che la sua cucina stava andando a fuoco. A notare che qualcosa stava andando storto alcuni passanti che intorno alle 21 passeggiavano per via  di Salviano e hanno notato del fumo nero provenire delle finestre del primo piano del palazzo.
Così è scattata immediatamente la telefonata ai vigili del fuoco che sono intervenuti con un mezzo anti-incendio sul posto. La proprietaria di casa, incuriosita dal rumore proveniente dalla strada, si è ricordata così di aver lasciato il fuoco acceso sotto la pentola nella sua cucina.
Fortunatamente, a parte un po’ di fumo e pochissimi danni causati delle fiamme alla cucina, il piccolo rogo non ha causato niente di grave. La situazione è tornata alla calma dopo circa un’ora dalla richiesta di aiuto.

Riproduzione riservata ©