Chieste le dimissioni dell’assessore

di letizia

Mediagallery

Ieri, 3 dicembre, il consigliere di “Livorno Bene Comune” Marco Valiani ha ufficialmente depositato la richiesta di dimissioni per l’assessore al bilancio Gianni Lemmetti. La decisione di presentare la mozione nasce dalle parole pronunciate dallo stesso Lemmetti durante il Consiglio comunale di lunedì scorso. “Dopo la frase pronunciata dall’esponente della giunta Nogarin (clicca qui per leggere e vedere il video ndr) – ha affermato ieri Valiani durante la conferenza stampa – per quanto mi riguarda l’unica azione da prendere in considerazione dopo quello che ha detto sono le dimissioni. Ha insultato i lavoratori e ritengo che non sia in grado di gestire una fase delicata come questa. È stato commesso un fatto grave e al contempo è stata lesa l’immagine della città”.

IL CONSIGLIERE MARCO VALIANI

IL CONSIGLIERE MARCO VALIANI

Il consigliere del gruppo misto ha poi raccontato di avere cercato il responsabile del bilancio e di avergli personalmente detto che sarebbe stato giusto dimettersi. “I lavoratori di Aamps sono molto arrabbiati – ha aggiunto Valiani – a quanto mi risulta credo che in questi giorni stiano valutando anche se portare avanti un’azione legale nei confronti dell’assessore” Quando, in questi giorni, è emersa la volontà di presentare la mozione di sfiducia, anche gli altri gruppi di opposizione si erano detti d’accordo “per poi ritirare uno a uno il loro appoggio – ha concluso – mi dispiace molto che si sia verificato questo passo indietro”. Già nel prossimo Consiglio comunale Valiani potrebbe presentare la mozione di sfiducia.

Riproduzione riservata ©