Palazzo in via De Sanctis. Casalp risponde: “Mai trascurato i problemi della struttura”

I disagi della struttura sono stati oggetto di verifiche tecniche ed interventi di manutenzione ordinaria nel corso degli ultimi anni.

Mediagallery

LA LETTERA DEL LETTORE ANDREA NOVI SUL DISAGIO IN VIA DE SANCTIS – CLICCA E LEGGI

LIVORNO – In riferimento alle notizie apparse ieri su Quilivorno.it in merito ai problemi di un edificio ubicato in via de Sanctis 16, la Società Casa Livorno e Provincia Spa ritiene che le informazioni riportate nell’articolo siano incomplete e meritino delle precisazioni.

Il primo aspetto da sottolineare è che l’edificio in questione è stato oggetto di un intervento di manutenzione, a seguito di segnalazioni pervenute dai condomini, che ha riguardato 5 pilastri, eseguito da una ditta incaricata da Casalp e conclusosi una decina di giorni fa; un intervento finalizzato al ripristino della geometria dei pilastri allo scopo di garantirne la durata nel tempo nonché la sicurezza del fabbricato, in modo da evitare situazioni di pericolo per cose o persone. La situazione del pilastro segnalato dal Sig. Novi Andrea è attualmente quella che si vede nella foto allegata. Questo per evidenziare come le problematiche delle strutture portanti del fabbricato di via De Sanctis non siano mai state ignorate o trascurate da Casalp, anzi siano state oggetto di verifiche tecniche ed interventi di manutenzione ordinaria nel corso degli ultimi anni.

E’ altrettanto importante però sottolineare che il fabbricato non è di proprietà pubblica, trattandosi di 18 appartamenti dei quali solo 4 sono ancora gestiti da Casalp, mentre i rimanenti sono di proprietà privata. La gestione delle opere condominiali di manutenzione segue quindi le regole privatistiche e la società non ha pertanto la possibilità di assumere decisioni autonome in merito, ma rispetterà le eventuali decisioni prese nel corso dell’assemblea condominiale.

Riproduzione riservata ©