Auto a fuoco, evitata esplosione in Variante

Mediagallery

Paura e fiamme in Variante dove una Fiat Punto, con una bombola a metano nella bauliera, ha preso fuoco intorno alle 12,30. Le prime segnalazioni sono partite dagli automobilisti in transito (clicca sul link in fondo all’articolo per vedere le immagini all’interno della gallery fornite in parte dal Centro Documentazione Vigili del Fuoco). E’ stata sfiorata una tragedia. “Nel bagagliaio c’era una vera e propria “bomba”. Fortunatamente è andato tutto per il meglio. Prima di domare le fiamme abbiamo chiuso la valvola e messo in sicurezza la bombola”, ha spiegato un pompiere al nostro cronista.
L’incendio è avvenuto, in direzione sud, all’altezza del distributore Q8. Appena capito che qualcosa non andava il conducente ha accostato lungo la corsia di immissione al distributore riuscendo, con prontezza di riflessi, a saltare fuori sano e salvo dall’abitacolo. Nel frattempo sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco. Per velocizzare le operazioni la squadra è arrivata sul luogo dell’incendio dall’altra corsia (direzione nord) e ha attraversando a piedi la carreggiata. Il fumo, divampato dal cofano dell’auto andato completamente distrutto, ha invaso letteralmente tutta la carreggiata causando non pochi problemi a chi stava transitando in quei drammatici momenti. Ancora da accertare le cause che hanno fatto scaturire il rogo. Sul posto anche gli agenti in moto della municipale che nel corso dell’intervento hanno chiuso l’ingresso della Variante sia allo svincolo di Livorno centro che a Porta a Terra.

 

Riproduzione riservata ©