“Vorrei un posto indeterminato”, sull’abete il biglietto che commuove. E voi?

E tu cosa vorresti chiedere per Natale?

Mediagallery

Un nostro lettore, Mario Bueno, ci segnala il biglietto che è stato appeso ad un albero di Natale in un reparto dell’ospedale di Livorno in cui tra le tante richieste spunta quella di un posto a tempo indeterminato.
“Mi sono imbattuto in questo abete natalizio addobbato oltre che da palline e lustrini, da bigliettini con desideri ed auspici. Mi ha colpito una richiesta in particolare, quella del passaggio a tempo indeterminato, un segno dei tempi che ci ricorda che anche nella sanità, da tempo esistono i precari. Buon natale e che questo desiderio divenga realtà prestissimo per tutti coloro che vivono questa esperienza così incerta e frustrante del precariato”.

 

 

Riproduzione riservata ©