Via Sansoni invasa dalle scritte, la strada dedicata al primo sindaco dimenticata. SEGNALA

Mediagallery

In mano ai vandali la strada dedicata al primo sindaco di Livorno Eugenio Sansoni. Le foto scattate dal nostro lettore, Paolo Mura, parlano da sole: il muro è invaso da scritte, più o meno grandi, più o meno colorate. Premesso che tutti i muri non dovrebbero trasformarsi in libri in cui lasciare il proprio messaggio, quello che si trova in via Sansoni, dietro gli Scali D’Azeglio, dovrebbe avere non uno ma due occhi di riguardo.

 

Riproduzione riservata ©