Via Puccini e via Tripoli, case senza acqua e marciapiedi rattoppati

Mediagallery

Mi preme segnalare come a distanza di pochi giorni, quando ormai sembrava risolto il problema (pur con qualche incognita,asfalto rattoppato con tanto di scalino) è  sopraggiunto nuovo guasto su rete idrica in zona Puccini- via Tripoli. Ruspe,tecnici,operai sono di nuovo all’opera. L’acqua è mancata solo per poco in mattinata ma suppongo che verrà di nuovo a mancare quando meno gli abitanti se lo aspettano. Intanto divieti di sosta da ieri pomeriggio è la zona si è  allargata. Non credo fosse previsto questo nuovo lavoro su impianto idrico e allora mi domando se non sia possibile invece di cambiare pezzi di tubazione a “metro” provvedere a una sostituzione di più ampio” respiro”. Capisco i costi ma anche l’acqua dispersa ha un costo di sicuro maggiore e chi la parola poi? Il disagio e la” grande bellezza” di strade rattoppate alla peggio? Le buche non si possono contare sono ormai patrimonio delle belle arti come i marciapiedi impraticabili, ma si parte dal rifacimento di marciapiedi di strade quasi sconosciute,forse abitate da “notabili” conosciuti. Un buon lavoro alla squadra di operai che sta lavorando da ieri e un consiglio a chi vorrebbe fare il sindaco,non so quanti sono al momento, una passeggiata in zona al mattino e una dopo il calar del sole.

Alex

Riproduzione riservata ©