Manovra shock dell’autocisterna di benzina

Mediagallery

Una manovra alquanto pericolosa quella che un nostro lettore ha fotografato e descritto nel dettaglio spiegando a Quilivorno.it con dovizia di particolari il problema che si ripete molto spesso in via Sabatino Lopez. Ecco la lettera integrale inviata alla nostra redazione che descrive la discutibile manovra di guida.

Ogni giorno gli abitanti dei condomini prospicienti l’incrocio di viale Boccaccio con via Sabatino Lopez devono vedere messa a repentaglio la loro sicurezza e quella delle proprie abitazioni a causa di una sconsiderata manovra da parte dei conducenti delle autocisterne contenenti sostanze infiammabili destinate alla stazione carburanti Agip sull’angolo di questo incrocio.
L’autocisterna anziché entrare nella stazione Agip dall’apertura di viale Boccaccio, in quanto quella di via Lopez come prevede il nuovo codice della strada è stata chiusa a seguito del nuovo incrocio provvisto di semaforo, svolta in via Lopez e quando non trova l’apertura già sgombra dai paletti di chiusura l’autista blocca sull’angolo il pesante mezzo carico di benzina e dopo essere sceso a rimuovere i paletti effettua inversione di marcia per entrare nel distributore contravvenendo per ben due volte al codice della strada ma soprattutto attentando alla sicurezza dei cittadini.
Si auspica, pertanto, l’intervento delle autorità preposte per imporre il rispetto delle regole al fine di garantire la sicurezza dei cittadini della zona.
Lettera firmata

 

Riproduzione riservata ©