Grazie chi ha soccorso mio fratello nella notte

Mediagallery

Con questa lettera vorrei ringraziare le persone buon anime che nella notte di sabato 11 aprile hanno prestato soccorso e chiamato il pronto intervento per una caduta dallo scooter avvenuta in via Firenze, di fronte al concessionario “Kia”.
A rimanere coinvolto è stato mio fratello il quale ha riportato un trauma facciale e varie altre escoriazioni perdendo conoscenza. Non voglio neanche immaginare se non ci fossero state queste persone cosa di più grave sarebbe potuto accadere…
Ringrazio nuovamente a nome della mia famiglia.
Mi piacerebbe ringraziare di persona queste persone che hanno soccorso mio fratello. Se leggete questa lettera sarebbe bello se poteste contattare la redazione di Quilivorno.it ([email protected]) che a sua volta potrà mettermi in contatto con voi.
Grazie ancora

Riproduzione riservata ©