“Tesori” in Darsena, c’è anche una bicicletta

Mediagallery

Non è soltanto il fosso di viale Caprera (clicca qui) a nascondere dei “tesori” (leggi rifiuti) sul fondale. Anche la Darsena Vecchia, racchiusa tra il Ponte dei Francesi, via Scali della Darsena e la statua dei Quattro Mori, non è da meno. A farlo notare è un nostro lettore, Paolo Mura, che ha fotografato sotto il pelo dell’acqua sedie, biciclette e un relitto di una barca. “Nelle giornate piene di sole e acque chiare, oltre lo sguazzar di avannotti, lo spettacolo offre dei tesori sommersi di cui nessuno racconta. Oltre al visibile quanto ancora nasconde questo fondale? Non si può ridar decenza e offrire più fondo sicuro a chi va per mare?”.

Riproduzione riservata ©