Regalo primo stipendio a chi mi trova lavoro

Mediagallery

Riportiamo la lettera-appello di un livornese disoccupato.

La lettera – Mi chiamo Daniele, ho 40 anni  e sono rimasto senza lavoro dal gennaio 2013 per la legge Fornero. Lavoravo come commesso di gioielleria; ho perso 15 anni della mia vita per poi ritrovarmi senza lavoro. Purtroppo ho un’età per la quale non rientro in nessuna agevolazione di legge. Per lo stato noi 40enni potremmo buttarci giù da un ponte perché non ci sono aiuti. Sono dovuto ritornare a scuola per prendere il secondo diploma. Ho un mutuo e finanziamenti vari per la perdita di mio padre ed unico erede. A questo punto non sono alla ricerca di un lavoro, ma di un contratto per la banca per sostenere il mutuo. Regalerò il mio primo mese di stipendio a chi mi aiuterà.

Daniele 3477581812

Riproduzione riservata ©