Piazza Mazzini…se questa è una piazza…

Mediagallery

Gentile redazione, stiamo oramai raggiungendo dei livelli di sporcizia incredibile in Piazza Mazzini, non possiamo accettare questa situazione.
Cassonetti che sono pieni all’inverosimile, spazzatura che occupa il marciapiede, vetri per strada che scoppiano al passare dei furgoni, una piazza in mano ad un mercatino che occupa per 10 giorni (!) gli unici posti in zona; poi si parla di effetto Venezia e dei suoi disagi per una anno.
Questo è ciò che vediamo stamani ore 8.00 del mattino quando aprono le scuole.
È una zona con un alto numero di ristoranti, ora c’è una sagra, ma niente viene fatto per aumentare la capacità di raccolta.
Poi sento che l’AAMPS è in sciopero, per carità avranno le loro ragioni, ma anche gli abitanti che si svegliano e non riescono nemmeno passare sul marciapiedi come dovrebbero fare? che ogni volta che passa una macchina davanti ai cassonetti scoppia un vetro? che i gabbiani banchettano come in una discarica? Le attività commerciali che sono costrette a telefonare ogni santo giorno ai vigili per cercare di far ripulire le strade? Che città lasciamo in consegna ai nostri figli?

Riproduzione riservata ©