M5S: l’onestà tornerà di moda

Mediagallery

I principi ed i valori che sono alla base del Movimento 5 Stelle impongono ad ogni attivista un codice etico di comportamento. Un codice che non è scritto in modo formale, ma che è facilmente identificabile nei documenti più importanti del nostro Movimento: Il Non-Statuto, il Programma 5 Stelle, la Carta di Firenze. Non abbiamo bisogno di molte regole perché sono sufficienti i principi che noi stessi abbiamo scelto, il buonsenso e la diligenza del “buon padre di famiglia”. Però il buonsenso unito all’esperienza ci ha fatto comprendere che qualche “regolina” andava pur messa specialmente per chi avrebbe ricoperto incarichi pubblici. Una di queste “regole” è la liberatoria e cioè un documento che i candidati del M5S firmano e che riguarda una serie di requisiti per poter essere candidati.

L’altra è il “Codice di comportamento” o “Impegno etico”. Un esempio è quello degli eletti del M5S al Parlamento, ma ci sono molte realtà locali che hanno stilato un documento simile adattandolo alla propria dimensione. Tutti e 5 i candidati consiglieri di questo Meetup www.5stellelivorno.it più qualche altro consigliere del meetup www.livorno5stelle.it hanno deciso di firmare un preciso “Impegno Etico” , di farlo adesso e non troppo tardi. Forse non sarà sufficiente a far uscire dal comune un consigliere od un assessore od un sindaco che non stanno rispettando il mandato per il quale sono stati eletti dai cittadini, però è garantito: faremo intorno a loro terra bruciata e renderemo la loro vita “politica” un vero e proprio inferno. La fiducia degli elettori non deve essere tradita. Di seguito i candidati consiglieri che hanno firmato questo “Impegno Etico” con la scansione del documento originale. Vi lasciamo alla lettura del documento e ci teniamo a sottolineare quanto questo “Impegno” abbia un significato che va oltre la “campagna elettorale” per arrivare ad affermare chiaramente che chi vuole fare “politica” la deve fare per servizio e non per denaro o interesse personale. Se il documento avesse qualche vizio di forma o di contenuto preghiamo avvocati od esperti di aiutarci a migliorarlo: gratuitamente!

Nello stesso tempo preghiamo tutte le altre forze politiche di far firmare ai loro candidati un “Impegno Etico” come questo o anche, speriamo, migliore.

Stay tuned….la pagina è in continuo aggiornamento…. #vinciamonoi

Riproduzione riservata ©