Livorno, un turista venuto dal mare

Mediagallery

Livorno è una città sorprendente e dalle innumerevoli possibilità di offrirsi come città turistica per le sue bellezze diffuse e per un porto che ha tutte le caratteristiche per portare a Livorno e in tutta la Toscana migliaia di turisti potenziali alimentatori dell’ economia del territorio.
Questo volume non è una guida turistica ma le sue immagini, alleate inscindibili del turismo,vogliono risvegliare la voglia e il desiderio di far scoprire una cittá come Livorno a tutto il mondo e agli stessi livornesi.
Visioni fotografiche dove ho riportato alla luce la bellezza in ciò che ognuno di noi vede ma trascura, ritenendolo banale.
É l’alba, nella rada del porto di Livorno alcune navi, tra cui quelle da crociera, attendono i piloti per essere guidate in porto e ormeggiate in banchina. A bordo i croceristi stanno riprendendo le loro attività e si preparano a scendere al terminal dove trovano accoglienza per le visite guidate nelle mete più gettonate della Toscana: Pisa, Firenze, Lucca…
Alcuni preferiscono rimanere in città seguendo itinerari liberi per scoprire Livorno attraverso le piazze, le vie d’acqua, il quartiere storico della Venezia ,la via del passeggio e raggiungere tramite il bus citySightseeing la collina di Montenero con il suo frequentatissimo Santuario.
Mi sono interpretato turista. Con i piloti sono andato incontro ai grandi alberghi del mare, sono salito a bordo, ho seguito la fase dell’ormeggio, mi sono mescolato ai croceristi che vengono trasportati con i bus navetta in piazza del Municipio, punto di partenza per la scelta di un itinerario turistico. Ho riguardato la città come un turista curioso ma con un occhio in più, quello del fotografo.

Riproduzione riservata ©