La tomba del nostro caro accanto a una discarica. Intervenite

Mediagallery

Mio padre, morto nove mesi fa, si trova, cremato, al cimitero dei Lupi, nei posti “filzi”. Proprio accanto alla “discarica” dove depositano di tutto e di più, tutto ciò che viene tolto dalle altre zone del cimitero e che è da buttare. Inoltre, a differenza del vialetto che ci precede, non è stata messa la ghiaia e quindi quando piove dobbiamo munirci di stivali da pioggia per riuscire ad arrivare alla tomba del nostro caro. Tutto questo è stato sollecitato da mia madre e non solo in ufficio, ma ad oggi, a distanza di mesi, non è ancora stato fatto niente. A differenza di ciò che ci era stato promesso.

Valeria & famiglia

Riproduzione riservata ©