Inguardabili quelle antenne sul Cisternino di città

Mediagallery

Camminando per via Grande in direzione piazza della Repubblica, non possiamo fare a meno di osservare le due brutture che ultimamente sono entrate a far parte del panorama cittadino. Alle antenne camuffate parzialmente in piazza della Repubblica si è aggiunta l’altra costruzione sul tetto del Cisternino di città nata sicuramente con le attività di messa a norma del fabbricato. Ci fanno ricordare con nostalgia le grandi  insegne pubblicitarie di una volta. Ma possibile che nessuno sappia fare di meglio?

Giuliano Giusto

Riproduzione riservata ©