Il viale del Camp Darby? Lasciato all’incuria più totale

Mediagallery

Buongiorno, abito a poche centinaia di metri, dal luogo dell’incidente mortale di ieri (33 anni in moto) Statale Aurelia, io e i miei figli, percorriamo tutti i giorni, questo tratto di strada “maledetta” per recarci in città, non conosco la causa del sinistro, ma volevo comunicarvi (allego foto) che da tempo il “drittone di Camp Darby” è lasciato all’incuria totale, ci sono pericolosissime radici affioranti ai bordi della strada, gli stessi pini non sono stati più alleggeriti…e ora, molto spesso, crollano dei rami enormi, finora dalla parte esterna della strada, pensate cosa può succedere se solo uno, come nella foto, cade in carreggiata.
Inoltre lungo quella pista laterale, che potrebbe favorire i ciclisti evitando il pericolo Aurelia, è invasa da erbacce e rifiuti di ogni genere, pensate, se viene trovata dalle guardie del parco una persona a raccogliere pinoli , può essere multata… Le immagini sotto, escluso il pino (Aurelia) sono state scattate nella pineta prospiciente il laghetto degli ontani….
Saluti, Maurizio Prosperi 

Riproduzione riservata ©