Hai soccorso mio figlio in variante. Grazie

Vorrei tanto ringraziare la signora che venerdì 27 maggio alle 22.20 circa percorrendo la variante verso Livorno si è fermata a dare soccorso a mio figlio caduto dal suo ciclomotore (continua)...

Mediagallery

Vorrei tanto ringraziare la signora che venerdì 27 maggio alle 22.20 circa percorrendo la variante verso Livorno si è fermata a dare soccorso a mio figlio caduto dal suo ciclomotore, all’altezza dell’uscita Livorno-porto. La caduta è stata molto violenta ma fortunatamente il ragazzo ha riscontrato solo la frattura della clavicola. L’incidente poteva avere un esito peggiore ma per fortuna il suo angelo custode lo ha protetto. Dal racconto del ragazzo ho saputo che questa signora, di cui non conosciamo il suo nome, si è fermata per rassicurarlo e confortarlo. Spero che abbia l’abitudine di leggere Quilivorno.it perché vorrei ringraziarla profondamente per il suo gesto di grande umanità.

Il mio nome è Patrizia

Riproduzione riservata ©