Fate attenzione: sulla ricevuta medica compare la fascia di reddito in automatico

Buongiorno
vi scrivo perché questa segnalazione potrebbe essere utile. Ieri mi sono resa conto, andando dal medico di base, che sulla richiesta era venuta in automatico l’indicazione della fascia di reddito. Sapevo che dal primo giugno erano cambiate le modalità e quindi ci ho prestato attenzione; mi sono così resa conto che il il sistema che segna in automatico, sulla richiesta del medico, la fascia di reddito per il pagamento del ticket non teneva conto della mia dichiarazione ISEE, valida fino al dicembre 2014. In base alla dichiarazione dei redditi 730 il reddito del mio nucleo familiare andrebbe a cadere nella seconda fascia cioè quella oltre 36.000€; invece in base alla dichiarazione ISEE la fascia sarebbe la prima cioè sotto 36.000€. Ho chiamato il n. verde della Regione Toscana 800-556060 e mi è stato detto di fare una segnalazione all’indirizzo [email protected] indicando nome cognome codice fiscale nome del medico curante. Credo che molte persone non essendone a conoscenza potrebbero ritrovarsi a pagare o a pagare di più per prestazioni o medicine che invece dovrebbero spettare gratuitamente o con un ticket minore.

Chiara Del Corso

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # marco

    bene a sapersi
    anche io sono nelle stesse condizioni
    per reddito sono in seconda per l’ise sono in prima
    infatti comunico la prima fascia ise

I commenti sono chiusi.