Degrado insostenibile in via Cappellina

Mediagallery

Dopo avere visto dalla finestra di via Cappellina un topo che si aggira vicino ai cassonetti, ho deciso di documentare la situazione di sporcizia e degrado e inviarla al vostro giornale. A parte le buche sul marciapiede che da anni ormai hanno, (nell’indifferenza del comune a cui sono state fatte segnalazioni), raggiunto un livello di serio pericolo, vorrei sottolineare la situazione ai cassonetti angolo via Adriana: tra i topi e la puzza che si sente pensate a chi abita li di fronte…

Luca G.

Riproduzione riservata ©