Confesercenti a Nogarin: “Combatta l’abusivismo”

Mediagallery

Una lettera di benvenuto e alcuni “consigli” per il nuovo sindaco che Maristella Calgaro e Alessandro Ciapini, rispettivamente presidente e direttore di Confesercenti Livorno, hanno voluto dare a Filippo Nogarin.

Ecco di seguito la lettera integrale inviata a mezzo stampa – Egregio Sindaco Filippo Nogarin, con la presente le inviamo le più sincere congratulazioni di Confesercenti per la sua avvenuta elezione a sindaco di Livorno; con la sua elezione si chiude una lunga campagna elettorale che di fatto ha immobilizzato la vita amministrativa della città per mesi. Ci auguriamo che in tempi celeri sia possibile riprendere un ragionamento concreto sui gravi problemi della città ed in particolare sulla drammatica situazione in cui versa il comparto commerciale/turistico e più in generale tutta la P.M.I. Come già illustrato nel documento redatto da Confesercenti “la voce delle imprese” (sottoposto all’ attenzione dei candidati sindaco) riteniamo che la città abbia bisogno di “segnali” visibili sin da subito da parte della rinnovata A.C.

Ricordiamo schematicamente:

– Una fiscalità locale più favorevole alle P.M.I con in particolare l’ avvio di un ragionamento sulla Tari
– sviluppo delle attitudini turistiche della città attraverso nuovi e più efficaci strumenti urbanistici di programmazione;
– lotta ai debordanti fenomeni di abusivismo e commercio di prodotti contraffatti.

Siamo consapevoli che il rilancio della città dipende anche da elementi congiunturali di carattere nazionale ed internazionale ma siamo anche convinti che il livello di operatività locale sia fondamentale così come emerge chiaramente dall’indagine da noi promossa nei mesi scorsi. In questo senso ci auguriamo che la nuova Amministrazione voglia riprendere, con forza, un percorso virtuoso di “concertazione” con le Associazione di Categoria in modo da affrontare i gravi e complessi problemi della città in modo coeso e partecipato, fermo restando, naturalmente, la diversità dei ruoli e delle responsabilità. Su questo piano ci sentiamo di garantirle la più completa disponibilità di Confesercenti Livorno sin da ora siamo disponibili ad incontrarla per avviare un proficuo rapporto.

Cogliamo l’ occasione per rinnovarle i nostri più sinceri auguri di buon lavoro.

Maristella Calgaro Presidente Confesercenti Livorno, 
Alessandro Ciapini  Direttore di Confesercenti Livorno

Riproduzione riservata ©