“Casa occupata, intervenite”. Casalp: avviata querela

Mediagallery

Vi volevo segnalare questo caso abbastanza importante. In via Guadalajara 27, nello stabile davanti al centro anziani, è stata occupata una casa. La mattina seguente sono arrivati la municipale, la polizia e le autorità del Comune per mandarli via ma, alla fine, sono stati lasciati all’interno dell’appartamento pur sapendo che esistono delle liste di attesa e vi posso garantire che le liste di attesa sono lunghissime. Ora io mi domando vi sembra giusta questa cosa?! La legge va rispettata o ognuno possiede il diritto di occupare e prendersi un appartamento abusivamente.

A.P

Casalp risponde – In merito alla segnalazione Casalp specifica di aver ricevuto la segnalazione e, come da prassi, di aver inviato sul posto la forza pubblica. La polizia municipale, valutate le condizioni degli occupanti, non ha ritenuto che vi fossero le condizioni per uno sgombero. Casalp, in quanto ente gestore dell’immobile, non può che prendere atto di ciò. Tuttavia, trattandosi di occupazione abusiva scatterà nei loro confronti la querela per quanto accaduto.

Riproduzione riservata ©