Cappella di San Michele. Che fine ha fatto la croce?

Mediagallery

Cappella di San Michele, ci si augura che la croce bronzea che sormontava la piccola cupola e che fu aggiunta negli anni venti del millenovecento (purtroppo venuta giù tempo fa causa un forte temporale) sia stata conservata in modo appropriato. Eh si, la croce infatti da un po’ di tempo non si vede più all’interno della settecentesca cappella. Era appoggiata in un angolo per terra all’interno del portico. Si spera che non sia finita in mani discutibili di qualche “trafficone” di metalli.
Distinti saluti
Paolo Mura

Riproduzione riservata ©